RADUNO ANA A CAGLI

RADUNO ANA A CAGLI
RADUNO ANA A CAGLI

MOSTRE D'ARTE

MOSTRE D'ARTE
Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli - Dal 2 al 24 settembre 2017

martedì 21 agosto 2007

LA NOSTRA PIAZZA












L’ultimo commento lasciato ieri da Anonimo sul post “A PROPOSITO DI CONTRIBUTI PUBBLICI…” non aggiunge molto a quanto già detto da altri e forse meglio, ma bisogna ammettere che in esso traspaiono una autentica venerazione per questa nostra benedetta Piazza ed un orgoglioso richiamo ad un maggiore rispetto della sua naturale eleganza.
È vero che è bella, lo è sempre stata bella, guardate le foto con i tre bar di oltre cinquanta anni fa.

Allora vi aleggiava costantemente un clima a misura d’uomo, la gente vi si ritrovava e si muoveva liberamente, sempre. Oggi questo piacere ci viene negato per colpa di qualche commerciante che si oppone alla chiusura del traffico per paura di perdere la clientela.

Ma ormai le zone pedonali sono state introdotte quasi ovunque e da nessuna parte i negozi hanno dovuto chiudere, anzi ne sono stati aperti degli altri perché le possibilità di affari aumentano dove sono le zone pedonali. Forse alla nostra Amministrazione serve un maggiore supporto da parte della popolazione per decidere di cambiare le cose in tal senso? Allora forza, diamolo questo segnale, chiedendo con forza la chiusura del traffico in centro. La gente vuole questo, con chiunque si parla di questo argomento il giudizio comune è che la Piazza deve essere chiusa al traffico !
Sono anni che si rimanda di modificare la viabilità nel centro storico: è ridicolo sentirsi dire ogni volta dal Sindaco o dal suo Vice che ecco…ormai ci siamo, adesso facciamo un parcheggio di qua, un altro di là e poi introduciamo subito il nuovo piano del traffico. Balle ! In tanto tempo non si è toccato un cartello stradale, non si è tracciato uno stop o un passaggio pedonale ( a parte quelli nuovi bianchi e rossi che però credo siano opera della Provincia ).

Allora in attesa di tempi migliori con una nuova viabilità, chiediamo almeno il mantenimento della chiusura del traffico in piazza anche nel periodo invernale e ad iniziare dal pomeriggio, non dalle 19.45 come ora !
Il 1° SETTEMBRE è VICINO quindi facciamo in modo di non tornare a trasformare la nostra Piazza in un volgare parcheggio !

1 commento:

Anonimo ha detto...

Sarebbe l'ideale chiudere la piazza
almeno i signori vigili si dedicherebbero alle zone antistanti e periferiche.
aggiungo vogliamo dotarli di autovelox come a Fermignano e posizionarli nelle zone critiche, via mameli-via flaminia str.cagli pianello, dove non si può più attraversare la strada senza rischiare la vita....